MotoPark News

Iscriviti alla newsletter!

Resoconto gare 19 aprile 2015

Weekend impegnativo per i nostri piloti quello del 19 Aprile.

Come anticipato Daniele Stolli è stato impegnato nel Campionato Europeo Velocità in Salita, che si è tenuto in Austria, a Landshaag – st.martin.

11179633_10200501643581450_1192389457_o21776_10200505484557472_2631707105413189727_n

Come ci racconta lo stesso Daniele, “ho portato a casa un 6° posto, non male! Potevo fare meglio, ma  abbiamo perso un pilota alla mattina nelle qualifiche. Che dire è stata dura continuare però c’è ho fatta.

Gara più che impegnativa quindi! Vi invitiamo anche a vedere due brevi video di Daniele sul nostro canale youtube !

I nostri “Duri dell’enduro” Gabriele Bottura e Riccardo Facchini ci hanno preparato due simpatici resoconti, che potete leggere qui sotto ( cliccando “Leggi altro” ), insieme ad un po di foto.

11141729_818596978223008_5340905607251223995_n

Cominciamo con Riccardo, che era alla sua PRIMA GARA !!!!

Il mattino assieme ad altri piloti ho fatto un sopraluogo al percorso “fettucciato” e “linea”.

Il pomeriggio dopo l’iscrizione, i controlli e la consegna delle moto nel “parco chiuso” in centro a Manzano ho aspettato Gabriele per vedere le reciproche posizioni di partenza.

Domenica mattina con un sole stupendo è iniziata la mia prima gara di enduro.

Assieme a Gabriele ho preso bus navetta per andare dai paddock alla partenza.

Alle ore 10,36 con il numero 422 la mia husqvarna 250 ha preso il via verso la prima prova nella zona di Solleschiano dove in un campo ho fatto il mio primo fettucciato.

La seconda prova si trovava nella zona di Oleis in prossimità del torrente Natisone all’interno di un bosco, una prova suggestiva e per me anche difficoltosa (sono caduto due volte).

Gabrile mi ha sempre sostenuto incitandomi a resistere.

Alla fine del primo giro, sono arrivato ai Paddock giusto in tempo per il rifornimento, e un veloce rifocillamento.

Nel secondo giro durante il trasferimento dalla prima prova verso la “linea” lungo una piccola roggia mi sono trovato in una fossa d’acqua che ha bagnato in il motore in modo tale da non permettermi la ripartenza e terminare così la mia prima esperienza agonisti di enduro.

Questa gara mi ha insegnato molte cose; per prima la dinamica e i tempi agonistici.

Ho toccato con mano i miei limiti atletici e di inesperienza.

Ho anche visto la disponibilità di tutti i piloti ad aiutare ci si trova in difficoltà sacrificando i sui tempi da gara.

La cosa più bella è stata aver vissuto, finalmente, una gara in moto nella natura come l’avevo da anni desiderata.

Voglio ringraziare Il Presidente del moto club Wafna che si è prodigato a farci avere le magliette del moto club in tempo e Gabriele che con la sua esperienza e disponibilità mi ha seguito e sostenuto durante la gara e donandomi la sua amicizia.

Spero in futuro di migliorarmi e vivere ancora molte gare in sella alla Husqvarna.

Ottimo lavoro per Riccardo, siamo sicuri che alla prossima gara riuscirà a finire tutti i giri!!!

Il “Bottu” invece comincia a ricordarsi come si da gassssss, sentiamo cosa ci racconta:

lo scorso weekend a Manzano si è svolta la terza prova del campionato enduro FVG IX° Enduro della Sedia  III° memorial Marco Novello organizzata dal MC Manzano. Motoclub Wafna presente! Al via con il doppio dei rappresentanti della scorsa prova di Gradisca cioè due!!! L’ormai noto Gabriele Bottura e il nuovo astro nascente Riccardo Facchini che, mantenendo quanto promesso “…alla prossima ci sarò anch’io!”  riusciva procurarsi la licenza in tempi record andando personalmente a ritirarla alla sede della FMI di Udine! Ma veniamo alla gara, come di consueto il sabato le verifiche tecniche nel pomeriggio che, per discrepanze di impegni vedevano Riccardo presente fin dalla mattina per un sopralluogo alle speciali e la consegna della moto in parco chiuso per TERZO!!! Mentre Gabriele riusciva  a presentarsi alle verifiche tecniche in extremis ben oltre le 19 ma grazie al supporto di Riccardo, ancora presente, sbrigava il tutto in una ventina di minuti. Tutti a nanna! Appuntamento alla domenica!

Bellissima la location del parco chiuso in pieno centro a Manzano. Trasferimento dal paddock  al parco chiuso in navetta, al quale Gabriele e Riccardo, in partenza con  pochi numeri di differenza ( Facchini 422 Bottura 438) si recavano insieme sfoggiando la nuova maglia del motoclub (bellissima). Dopo un’attesa carica di tensione il via. Tutto bene, moto partite, nessuna penalità. Tempo un quarto d’ora di blando riscaldamento e subito la prima speciale, un bel fettucciatone, terreno ideale, tracciato tutt’altro che banale, chiocciole a profusione, pochissimi allunghi tutto molto guidato!

Poi via, trasferimento molto bello con lunghi tratti dentro un torrente praticamente con l’acqua costantemente a metà moto. Saliscendi dalle rive, passaggi coricati sotto tronchi caduti (sempre ben segnalati) condivano il percorso fino al primo CO appena prima della seconda speciale, la prova in linea. Prova veramente impegnativa, tutto in saliscendi con il terreno che cambiava quasi ad ogni metro, sasso tondo mosso, sabbia, terra…si passava dal grip totale al totale affondamento dell’avantreno nella sabbia, veramente insidioso,bello!

Poi via per un a mio avviso meraviglioso trasferimento tra saliscendi in mezzo al bosco e altri guadi molti guadi che, grazie alla pioggia caduta i giorni prima erano diventati a tratti decisamente profondi!!!

Riccardo, alla sua prima esperienza di gara, concludeva in modo egregio il primo giro ma poi, purtroppo, subiva la stessa sorte del compagno di marca all’Hell’s Gate 2015 Graham Jarvis che, andando a mollo con la sua Husqvarna non riusciva più a riaccendere la moto in modo efficace ed era costretto ad abbandonare.

Gabriele, dando fondo alla sua esperienza e con il solo obiettivo di terminare la gara inanellava tutti e tre i giri togliendosi la soddisfazione di fare un tempo accettabile nel secondo fettucciato.

Bella, Bellissima giornata bellissimo tracciato, atmosfera magica!

Obiettivo raggiunto! Finire la gara…? No, vedere Riccardo con un numero appiccicato alla moto con negli occhi quel turbinio di emozioni che solo una “prima volta” da a te e a chi ha la fortuna di essere li con te! Grazie Ricky!

Bene ragazzi, allora alla prossima, il 31 Maggio a Tolmezzo gara tosta, con tratti del mondiale del 2005!!!

Un doveroso grazie anche ai motoclub amici Mc Isontino e Mc Gemona per l’ospitalità e l’aiuto durante tutto il week end.

Un grazie al presidente del MC Wafna,  che si è inaspettatamente offerto di concedere ai sui due pupilli enduristi ingresso libero all’impianto per il tracciato enduro estremo per gli allenamenti. ;-P

Ed ecco qualche foto della gara di enduro!

 

 

“Sezione Enduro del Mc Wafna impegnata nella gara di campionato enduro FVG”

From Gara enduro Manzano 2015. Posted by Motoclub Wafna on 4/21/2015 (14 items)

Generated by Facebook Photo Fetcher 2


Leave a Reply